Alluvione in Piemonte
© Acqua alta ad Ormea/I

Alluvione in Piemonte

Un forte maltempo con intensi rovesci di pioggia ha provocato allagamenti, frane e danni gravi nel comune membro di Ormea/I.

La settimana scorsa il Nord Ovest d´Italia è stato colpito da un fronte di intense precipitazioni piovose che hanno causato gravi danni, in particolare tra il Piemonte e la Liguria. Uno dei comuni più duramente colpito da questa alluvione è quello Ormea, nell’alta valle del Tanaro, in provincia di Cuneo. Ormea è anche uno dei comuni che aderenti alla rete “Alleanza nelle Alpi”.

Ad Ormea sono caduti 650 mm di pioggia in poco più di quattro giorni.

Per i comuni della valle del Tanaro la giornata più critica, con il fiume che in diversi punti superava gli argini e gli affluenti laterali che uscivano dai loro alvei è stata quella di giovedì con proclamazione del massimo grado di allarme.

Venerdì finalmente la pioggia cessava e sabato con il ritorno del sole è iniziata la valutazione dei danni. Per fortuna non ci sono state vittime ad Ormea, ma questa è l´unica notizia positiva. Molti invece danni alle infrastrutture ad Ormea ed in tutta la valle con numerose frane, allagamenti, strade interrotte e frazioni isolate e con l´inverno che sta per arrivare.

Video

Altre foto