La rete per i comuni alpini

Andreas Pichler

„Pensando ad AidA visualizzo un paesaggio pieno di giardini – comuni vivaci con molte persone motivate che, con iniziative intelligenti, insieme hanno ottenuto grandi risultati, grazie ai quali hanno stimolato un rinnovato impegno su tutto l’arco alpino – per gli abitanti delle Alpi e per l’agenda della politica alpina. Un ente realmente vivo e vitale.“

Andreas Pichler, Cipra International/FL

Notizie

Vivere nella biodiversità

In Valli Valdesi la ricchezza naturalistica viene avvicinata agli alunni.
© Biosfera Val Müstair

La Riserva della Biosfera Val Müstair è un nuovo membro della Rete

Il parco naturale fa parte della prima riserva della biosfera d’alta montagna dell’UNESCO in Svizzera

Manifestazione: SettimanaAlpina Intermezzo - Domani nelle Alpi

La rete di comuni vi invita a prendere nota di questa data per il 3 - 4 aprile 2019 a Innsbruck/A.
© Mateja Mazgan

Un parco nella zona industriale

La zona industriale di Schaan riceve una spinta ecologica
© Birgitt Risch

Qualità della vita sul banco di prova (progetto PlurAlps)

È iniziato il lavoro nei nostri comuni pilota PlurAlps

Conferenza tematica 2019: Prospettive future – plasmare insieme uno spazio vitale per i giovani

La conferenza tematica della “Alleanza nelle Alpi” si terrà il 20 e 21 settembre 2019 a Triesenberg/FL.

Retrospettiva 2018

Visioni climatiche, turismo sostenibile e progetti futuri

Appuntamenti

Progetti

  • Obiettivo del progetto

    BeeAware! si prefigge di coinvolgere attivamente i comuni alpini nella protezione delle api e di migliorare così le basi vitali delle api mellifere e selvatiche. Le api dipendono da una ricca biodiversità. Per sopravvivere le diverse specie di api hanno bisogno di diverse specie di piante, di luoghi adatti alla nidificazione e di punti di abbeverata. Una protezione complessiva delle api deve perciò operare per tutelare, migliorare e ampliare lo spazio vitale di questi fondamentali impollinatori.

    Durata del progetto 2018 - 2021
    Partner CIPRA International
    Contributo € 680.000,00
    Dettagli del progetto
  • Obiettivo del progetto

    Sviluppo di una cultura dell’accoglienza per una maggiore attrattività e coesione sociale nelle aree rurali.

    Durata del progetto 2016 - 2019
    Partner 10 partner nelle Alpi
    Contributo € 2,7 Mio.
    Dettagli del progetto
  • Obiettivo del progetto

    Migrazione interna, immigrazione auspicata per il mercato del lavoro, accoglienza di rifugiati nelle aree rurali, emigrazione di giovani e famiglie...

    Durata del progetto 2015 - 2016 (completato)
    Partner I comuni tedesche nelle Alpi
    Contributo € 140.810,00
    Dettagli del progetto
  • Obiettivo del progetto

    Riconoscere gli ambienti naturali di pregio, preservarli e valorizzarli sono gli obiettivo del progetto “speciAlps”. Esso si rivolge alle regioni invitandole a promuovere la ricchezza naturalistica nello spazio alpino a livello intercomunale e a favorire esperienze a contatto con la natura nella vita di tutti i giorni.

    Durata del progetto 2017 - 2020
    Partner CIPRA International
    Contributo € 215.155,00
    Dettagli del progetto