Alla scoperta del territorio con racconti di Comunità.

PASSIparole è un progetto nato all’interno del Tavolo di Lavoro sul Paesaggio nei 27 Comuni della rete Alleanza nelle Alpi nell’area Dolomiti Friulane, pensato per scoprire borgate, percorsi all’aria aperta, piccole collezioni e curiosi aneddoti legati a luoghi singolari, accompagnati dalle persone che vivono nelle nostre Comunità. Lo scopo di PASSIparole è di raggiungere le varie tappe con un camminare “lento”, per cogliere meglio la bellezza del paesaggio, percepire attraverso i cinque sensi ciò che ci circonda e soprattutto aprirci al dialogo con chi insieme a noi sta vivendo l’esperienza. Oltre agli operatori ecomuseali, ai custodi dei musei e alle persone del posto, i visitatori vengono accolti anche da musicisti, poeti e attori che rendono ancora più piacevole la giornata sul territorio. Tutto si conclude, solitamente, con una degustazione di prodotti locali, per far conoscere anche l’aspetto enogastronomico che nei luoghi dell’Ecomuseo “Lis Aganis” è parte della Cultura!

Forti dell’esperienza degli anni precedenti, rassicura per il fatto che questa modalità di fruizione del territorio sicura, attenta alle normative in atto, porta continuamente persone anche da fuori regione, di ogni età, a scoprire luoghi e comunità, tradizioni e prodotti enogastronomici, bellezze paesaggistiche e attrattività.

PASSIparole viene proposto in versione notturna, diurna e all’alba. Per il 2021 sono in previsione oltre 90 di PASSIparole su tutti i 27 comuni delle valli e Dolomiti Friulane. Il tutto viene documentato con foto o video per promuovere sui social il patrimonio del territorio.

Per questa iniziativa abbiamo ricevuto la Bandiera Verde Legambiente 2021 con questa motivazione: “Il progetto ha una forte valenza per lo sviluppo, la salvaguardia e la valorizzazione della montagna e di chi vi abita, mettendo al centro le Comunità e i saperi che queste custodiscono”

Più informazioni: https://www.ecomuseolisaganis.it/it/c/2tx789n/passiparole.html