La rete per i comuni alpini

Sabine Wermelinger

„La Rete di comuni mette a disposizione i contatti e le informazioni per uno sviluppo comunale sostenibile. “

Sabine Wermelinger, Comune di Flühli-Sörenberg/CH

Notizie

Un progetto fallito conduce a risultati speciali!

Sapevamo che il tema della cooperazione tra città e campagna circostante è difficile. Non sapevamo che fosse così complicato da far fallire il progetto.
Danni da tempesta in Carinzia meridionale-Carawanken (© Peter Plaimer)

La sensibilità dello spazio vitale alpino

Gestione delle catastrofi nel Carinzia Meridionale-Caravanche

Le Alpi Giulie, sfaccettate e poliedriche

Strategie e obiettivi dei comuni sloveni membri per un futuro verde
© Archivio Turismo Kranjska Gora

I comuni dell’Alleanza dell’Alto Vallese diventano “Smart Villages”

Ernen e Saas Fee svolgono un’attività pionieristica
Notebooks come parte integrante dell’insegnamento, presto anche nei comuni montani dell’Alto Vallese?(© Thomas Buchli)

Conferenza: Trasforma la visione sul clima in realtà

La visione di ridurre i gas serra e quindi limitare il cambiamento climatico è globale – ma è a livello locale che le visioni diventano realtà.

Manifestazione: SettimanaAlpina Intermezzo - Domani nelle Alpi

La rete di comuni vi invita a prendere nota di questa data per il 3 - 4 aprile 2019 a Innsbruck/A.

FESTIVAL "LEGGERE LE MONTAGNE" 2018

Celebrazione del patrimonio culturale alpino nell'ambito della Giornata Internazionale della Montagna - 11 dicembre

Appuntamenti

Progetti

  • Obiettivo del progetto

    BeeAware! si prefigge di coinvolgere attivamente i comuni alpini nella protezione delle api e di migliorare così le basi vitali delle api mellifere e selvatiche. Le api dipendono da una ricca biodiversità. Per sopravvivere le diverse specie di api hanno bisogno di diverse specie di piante, di luoghi adatti alla nidificazione e di punti di abbeverata. Una protezione complessiva delle api deve perciò operare per tutelare, migliorare e ampliare lo spazio vitale di questi fondamentali impollinatori.

    Durata del progetto 2018 - 2021
    Partner CIPRA International
    Contributo € 680.000,00
    Dettagli del progetto
  • Obiettivo del progetto

    Sviluppo di una cultura dell’accoglienza per una maggiore attrattività e coesione sociale nelle aree rurali.

    Durata del progetto 2016 - 2019
    Partner 10 partner nelle Alpi
    Contributo € 2,7 Mio.
    Dettagli del progetto
  • Obiettivo del progetto

    Migrazione interna, immigrazione auspicata per il mercato del lavoro, accoglienza di rifugiati nelle aree rurali, emigrazione di giovani e famiglie...

    Durata del progetto 2015 - 2016 (completato)
    Partner I comuni tedesche nelle Alpi
    Contributo € 140.810,00
    Dettagli del progetto
  • Obiettivo del progetto

    Riconoscere gli ambienti naturali di pregio, preservarli e valorizzarli sono gli obiettivo del progetto “speciAlps”. Esso si rivolge alle regioni invitandole a promuovere la ricchezza naturalistica nello spazio alpino a livello intercomunale e a favorire esperienze a contatto con la natura nella vita di tutti i giorni.

    Durata del progetto 2017 - 2020
    Partner CIPRA International
    Contributo € 215.155,00
    Dettagli del progetto